Come ogni anno percepisco che ci si prepara a festeggiare una delle giornate del carnevale a scuola, perciò cerco di dare indicazioni chiare che orientino i comportamenti di tutte le persone in indirizzo, premettendo che fino ad ora i “giovedì grasso” degli anni passati si sono svolti all’insegna dell’allegria, della creatività e della intelligente leggerezza, senza che sia venuto a mancare il rispetto per il luogo e le persone, cioè senza dimenticare che si trattava di una mattinata a scuola. Unica nota dolente: il sovraccarico di lavoro per il personale ausiliario...leggi

Vai all'inizio della pagina